Contro il Decreto “sicurezza” del Governo Giallo/bruno, con i Sindaci disobbedienti

sit-in-620x430

I Cobas di Palermo, da sempre impegnati nella lotta contro il razzismo, accolgono con soddisfazione la presa di posizione dei Sindaci Orlando, De Magistris e tanti altri sindaci in tutta Italia contro il decreto “sicurezza” razzista del governo Salvini/DiMaio/Conte.

Con lo spauracchio dell’invasione dello straniero questo Governo giallo/bruno, in perfetta continuazione con quelli precedenti, sta alimentano le paure per il “diverso” spianando la strada ad una legislazione ancora più razzista e al soldo dei padroni che dai migranti resi clandestini ricavano profitto, utilizzandoli come mano d’opera a basso costo, ricattata e resa schiava.

Contro tutto questo gridiamo “Palermo è da sempre terra di emigrazione”, e dalle piazze di Palermo si alza la voce ”non esistono stranieri, non esistono razze. Esiste solo una razza, la razza umana“.

Palermo 5 gennaio 2019

Cobas Lavoro Privato Sicilia

Cobas Pubblico Impiego Sicilia

Annunci